waffen – armi o Runa Siegel

hqdefault

le rune noi portiamo sul colletto:
ne l’uniforme polverosa il nostro sogno
si fa dedizione, gran diletto.

se muore un Nostro ne l’arena,
carabina sarà la sua lapide d’acciaio,
epitaffio il nostro pianto,
per una vita nel Walhalla serena.

quante volte, ne la catastrofe disperati
ci votammo alle potenze Nibelunghe?
eppur viviamo, feriti, laceri, esaltati:

e la notte siam sempre a ridere al bivacco
di cose grandi e pure futili, poiché chi ci guida
l’occhio lungo pone bastioni al contrattacco.

e da morti saremo i più felici:
abbiamo Runa Siegel sui colletti!
altro non importa in questa vita,
poiché ciò ci ha destati perfetti
e fé la nostra anima accanita.

misera cosa gli uomini, noi siamo eterni.

_____________________________

S. Èffrena, 22 luglio 2016

Annunci

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...