Vetro e Luna

Occhi d’opale, falce di luna e vetro,
Notte d’azzurro e raggio silente;
Vedo una luce, è un pozzo sì tetro
Dentro al mio cranio aperto e stridente.
 
Lame sottili, non arretran di un metro,
Mentre thànatos seduco, languente.
Forse che sarà, dentro a ‘l ginepro,
Caleidoscopico colore aulente?
 
So cosa pensi o loto speciale:
Ne l’oriente straordinario
Mi porterai con forte maestrale.
 
Questo cuore, inver temerario,
Troverà spiaggia e brina siderale
Dentro un buio assoluto e leggendario.
 
_______________________
 
S. Èffrena, 05 maggio 2013
 
 
Annunci

7 Risposte to “Vetro e Luna”

  1. tramedipensieri Says:

    “Questo cuore… troverà spiaggia e brina….dentro un bucio assoluto …..”
    bella chiusa!

    buona serata
    .marta

  2. Calipso la Liberidea Says:

    Leggendario però,pensa cosa può nascondare se è leggendario!

  3. melodiestonate Says:

    complimenti un bel blog……Sara

  4. Andrea Magliano Says:

    Bella :) Molto! Un caro saluto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...